Ferrari F50 Berlinetta va all’asta il 15 gennaio

MED-YACHTING.COM

Ferrari F50 Berlinetta va all’asta il 15 gennaio

Il prototipo del 1995 ha percorso solo 1400 miglia, ed è pronto a tornare in pista

Ferrari F50 Berlinetta

Questo prototipo dalle condizioni eccellenti è il primo successore di F40 mai costrutito.

Per testare i vari elementi che lo componevano, in primis il blocco V12 da 4,7 litri da 520 CV e 470 Nm, questa supercar accumulò i suoi chilometri sul circuito di Fiorano a partire dall’inizio del 1994, affidata a piloti rinomati come Niki Lauda, Gerhard Berger o Jean Alesi, nonché il collaudatore del marchio Dario Benuzzi. I risultati ottenuti confermarono che il modello era capace di prestazioni di primo ordine con uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 3,7 secondi e una velocità massima massima di 325 km/h.

Dopo varie esposizioni a fiere ed eventi tra cui anche "Forza Ferrari a Suzuka", ulteriori test da parte di numerosi giornalisti e innumerevoli sessioni fotografiche, il prototipo venne completamente ricostruito a Maranello e venne poi dato a Jacques Swaters, e rimase nella sua collezione fino al 2007, per poi passare per le mani di altri quattro propietari.

Esistono solo 349 campioni di questo modello, e il 15 gennaio si deciderà il proprietario di questo esemplare all’evento Worldwide Auctioneers a Scottsdale, in Arizona.

/worldwideauctioneers.com

PhotoGallery 13/photo

Ferrari F50 Berlinetta
Ferrari F50 Berlinetta
Ferrari F50 Berlinetta
Ferrari F50 Berlinetta
Ferrari F50 Berlinetta
Ferrari F50 Berlinetta
Ferrari F50 Berlinetta
Ferrari F50 Berlinetta
Ferrari F50 Berlinetta
Ferrari F50 Berlinetta
Ferrari F50 Berlinetta

Gennaio 2020 © Mediterranean Yachting Magazine

Cover Mediterranean Yachting Magazine

Seguici nella nostra pagina Facebook. Premi MI PIACE e non perderai più nessuna notizia.

Facebook

MailingList


ISCRIZIONE      CANCELLAZIONE
Abbiamo molto a cuore la tua privacy quindi una volta inserito il tuo indirizzo e-mail riceverai una conferma di validazione mezzo posta elettronica per poter confermare l'inserimento. Inoltre puoi, in qualsiasi momento, cancellare la tua e-mail dal sistema in maniera totalmente autonoma.